Sei qui: Home

AVVISO PUBBLICO COMUNICATO ALLA POPOLAZIONE ED ALLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE Evento ottobre 2018 - Ricognizione fabbisogni privati e attività produttive. - Domande di contributo.



AVVISO PUBBLICO

COMUNICATO ALLA POPOLAZIONE ED ALLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE

Evento ottobre 2018 - Ricognizione fabbisogni privati e attività produttive. - Domande di contributo.

(Codice della Protezione Civile art. 25, comma 2, lettera c), del Decreto Legislativo n. 1 del 2/1/2018)

PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI AI SOGGETTI PRIVATI

In attuazione dell’Ordinanza del Capo dipartimento della Protezione Civile n. 588 del 15 novembre 2018, in esecuzione della Delibera del Consiglio dei Ministri dell’8 novembre 2018 si forniscono le seguenti informazioni per la richiesta di contributo attivata in base all'articolo 25 comma 2 lettera c) del Codice della Protezione Civile, prime misure di sostegno per privati e attività produttive. Chiunque abbia subito danni è invitato a presentare “Domanda di Contributo” relativamente:

Di immediato sostegno alla popolazione.

Contributo previsto dall’art. 3, comma 3, lettera a), dell’OCDPC n. 558 del 15 novembre 2018 per il ripristino dell’integrità funzionale per:

· il ripristino dei danni all’abitazione principale, abituale e continuativa

· il ripristino dei danni alle parti comuni di un edificio residenziale

· la sostituzione o il ripristino di beni mobili distrutti o danneggiati

Per l’immediata ripresa delle attività economiche e produttive

Contributo previsto dall’art. 3, comma 3, lettera b), dell’OCDPC n. 558 del 15 novembre 2018, per l’immediata ripresa dell’attività economica e produttiva, per:

  • il ripristino strutturale e funzionale dell’immobile danneggiato sede dell’attività (o che costituisce attività);
  • la delocalizzazione dell’immobile distrutto o danneggiato e dichiarato inagibile sede dell’attività (o che costituisce attività), tramite affitto di immobile o soluzione temporanea (ad es. container) in altro sito;
  • il ripristino o sostituzione dei macchinari e delle attrezzature danneggiati o distrutti;
  • l’acquisto di scorte di materie prime, semilavorati e prodotti finiti danneggiati o distrutti e non più utilizzabili

Si informa la cittadinanza che le domande dovranno essere presentate tassativamente entro il 12/12/2018 all’ufficio protocollo del Comune di Porto Azzurro negli orari di apertura o tramite PEC: comuneportoazzurro@pcert.it MODULISTICA SCARICABILE SUL SITO –  www.comune.portoazzurro.li.it )

IL RESPONSABILE DELL’AREA LL.PP.-TUTELA DEL TERRITORIO-DEMANIO