Sei qui: Home

Lettera Invito per conferimento incarico professionale per la redazione della Variante al Regolamento Urbanistico. Specifica modalità di presentazione dell’istanza di partecipazione.

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Francesca PACINOTTI    Martedì 25 Ottobre 2016

A specifica della Lettera di invito per l’individuazione di soggetto a cui conferire l’incaricoprofessionale per la “Redazione della Variante Generale di monitoraggio e revisione quinquennale del Regolamento Urbanistico vigente ed eventualmente al Piano Strutturale vigente, ai sensi dell’art. 222 della L.R.T. 65/14 al fine di rinnovare l’efficacia delle previsioni di R.U. oggetto della decadenza quinquennale (eventualmente valutandone l’opportunità di modifica e/o di adeguamento) nonché di adeguare lo strumento urbanistico comunale al nuovo quadro normativo e pianificatorio regionale ( LRT 65/14 e PIT con valore di Piano Paesaggistico) ed ad altre normative emanate dopo l’approvazione dello strumento urbanistico vigente.”, si informa che è fatto obbligo ai partecipanti di corredare l’istanza, oltre che con quanto indicato all’art. 5 della stessa, anche con una relazione tecnica (massimo 5 fogli A4) , in cui siano esposti: 

a)      Proposta metodologica per lo svolgimento dell’incarico di cui al presente avviso, che definisca il piano di lavoro attraverso la descrizione delle varie attività di approfondimento, gli elaborati di cui si prevede la redazione conformemente a tutte le specifiche contenute nelle disposizioni nazionali e regionali vigenti in materia urbanistica ed ambientale;

b)      Cronoprogramma delle fasi di lavoro suddiviso in: attività di analisi, ricerca ed approfondimenti preliminari, attività di progettazione ed elaborazione dei documenti finali,

come si può desumere da quanto indicato al punto 2 dell’art 6 della lettera di invito medesima.

 

 

F.to  IL RESPONSABILE AREA EDILIZIA PRIVATA ED URBANISTICA

LUCA SIMONI