Sei qui: Home

Economia

PDF Invia per E-mail Stampa Scritto da Redazione Comune di Porto Azzurro    Mercoledì 30 Aprile 2008 10:28

Il clima mite di questa zona ha favorito in passato, e ancora oggi, l'economia di Porto Azzurro. L'economia della zona un tempo si basava soprattutto sull'agricoltura, con la coltura diprodotti ortofrutticoli, e sulla pesca. Il porto, uno dei più sicuri e dei più belli del mediterraneo, ha assunto una modesta importanza come porto commerciale agli inizi del Novecento. L'importanza del porto come centro peschereccio è piuttosto scaduta dalla fine degli anni Ottanta, quando vi erano quattro pescherecci attivi e decine di piccole imbarcazioni dedite alla pesca. Oggi le barche da pesca sono pochissime, mentre di pescherecci ne è rimasto uno solo. Nel territorio circostante, nella piana di Mola e nelle valli di Monserrato e Reale, sussiste una attività agricola non marginale, in particolare frutticoltura e viticoltura. Oggi il settore di maggior sviluppo e dal quale gli abitanti traggono i maggiori profitti è il turismo.