Sei qui: Home

CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE IN SEDUTA STRAORDINARIA

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Alessandra PACINOTTI   
Giovedì 15 Giugno 2017

IL SINDACO

RITENUTA la necessità di convocare il Consiglio Comunale in seduta straordinaria in 1ª convocazione per il giorno 20 Giugno 2017 – martedi  – alle ore 21.30 e, in 2ª convocazione per il giorno 21 Giugno 2017 – mercoledi -  alle ore 21.30, per la trattazione di alcuni argomenti;

VISTA la Legge n. 81/1993;
VISTO il D.Lgs. n. 267/2000 TUEL;
VISTI gli artt. 20 e 21 dello Statuto Comunale;

AVVISA

che è convocato il Consiglio Comunale in seduta straordinariain 1ª convocazione per il giorno 20 Giugno 2017 – martedi  – alle ore 21.30 e, in 2ª convocazione per il giorno 21 Giugno 2017 – mercoledi -  alle ore 21.30,per trattare il seguente O.d.G.:

1)Insediamento del Consiglio Comunale. Esame delle condizioni di candidabilità, eleggibilità e compatibilità degli eletti.
2)Giuramento del Sindaco.

3)Presa d’atto della nomina della Giunta Comunale e del Vice Sindaco.

4)Approvazione degli indirizzi generali di Governo.

5)Nomina della Commissione Elettorale Comunale.

Il Sindaco
Dr. Maurizio PAPI
Ultimo aggiornamento ( Giovedì 15 Giugno 2017 08:09 )
 

elezioni amministrative dell' 11 giugno 2017

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Alessandra PACINOTTI   
Mercoledì 14 Giugno 2017
 

Chiusura ufficio Edilizia Privata

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Francesca PACINOTTI   
Lunedì 12 Giugno 2017
Si avvisa la cittadinanza che  l'Ufficio Tecnico-Edilizia Privata ed Urbanistica rimarrà chiuso al pubblico nei giorni  13.06.2017 e 15.06.2017.


 

AVVISO PUBBLICO PER L’EROGAZIONE DI AGEVOLAZIONI TARIFFARIE A CARATTERE SOCIALE PER LE UTENZE DEBOLI DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Alessandra PACINOTTI   
Sabato 10 Giugno 2017

IL RESPONSABILE DEI SERVIZI SOCIALI RENDE NOTO CHE:

Con Delibera di Assemblea dell'Autorità Idrica Toscana n. 5 del 17/02/2016 è stato approvato il Regolamento Regionale AIT per l'attuazione di agevolazioni tariffarie a carattere sociale.

A seguito del Decreto n. 14 del 10 Aprile 2017 dell’Autorità Idrica Toscana è stata definita la ripartizione dei fondi per i contributi per l'anno 2017, da assegnare alle cosiddette “utenze deboli” residenti nei comuni della C.T. n. 5 “Toscana costa” dell'Autorità Idrica Toscana, insieme ai relativi criteri di ripartizione.

CONDIZIONI PER ACCEDERE ALL’AGEVOLAZIONE TARIFFARIA UTENZE 2016:

- Residenza anagrafica nel Comune di Porto Azzurro;

- Essere titolari di fornitura Domestica Residente o nel caso di utenze aggregate residenti presso il corrispondente indirizzo di fornitura, e che comunque dovranno rientrare nella tipologia socio economica corrispondente a quella che viene definita “utenze deboli”.

- Potrà essere ammesso il soggetto che sia divenuto utente fino al giorno prima della scadenza dei termini per fare richiesta di agevolazione.

Nel caso di presentazione di richiesta da parte di soggetto che non è intestatario dell'utenza questo potrà effettuare tempestivamente il subentro/voltura e partecipare legittimamente alla richiesta del beneficio.

- situazione economica del nucleo familiare certificata da attestazione ISEE (rilasciata nel 2017), con un valore ISEE (indicatore della situazione economica equivalente) pari e/o inferiore a € 7.500,00;

Qualora il cittadino non sia ancora in possesso di tale attestazione deve comunque essere esibita la ricevuta numerata rilasciata dal CAF che certifica la DSU.

L'ISEE presentato non deve evidenziare difformità.

- presentazione di copia di una ricevuta o bolletta intestata al richiedente riguardante l’anno 2017 per identificazione del codice utente.

- In caso di utenza condominiale dovrà essere indicato l’importo della quota intestata al richiedente per l’anno 2016.

Tale indicazione deve pervenire dall’amministratore del condominio.

MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLA RICHIESTA DI AGEVOLAZIONE  TARIFFARIA

Il modulo per la presentazione della richiesta di agevolazione tariffaria compilato e sottoscritto ai sensi di legge, deve essere presentato all’ufficio protocollo del Comune di Porto Azzurro, Banchina IV Novembre, 19, completo della documentazione richiesta e debitamente compilato e sottoscritto ai sensi di legge, entro il giorno 3 Luglio 2017 (dal lunedì al venerdì con orario 10.00 – 12.30).

Non saranno accolte istanze incomplete della documentazione indicata o erroneamente compilate.


BANDO AVVISO E DOMANDA
 
Altri Articoli...
Pagina 11 di 78